AGGIORNAMENTO INCIDENTE MORTALE NEL RAGUSANO Due bimbi falciati da Suv: uno è morto, l’altro è grave

Due cuginetti, Simone e Alessio, sono stati travolti da un’auto pirata, più precisamente da una Jeep Renegade: uno di loro è morto, l’altro rischia di perdere entrambe le gambe.

La tragedia è accaduta a Vittoria, nel Ragusano: i due cuginetti erano seduti sull’uscio di casa quando l’auto pirata li avrebbe travolti, fuggendo e non prestando soccorso.

Nel tremendo impatto sono stati tranciate le gambe dei bambini. Quella che si è presentata davanti ai soccorritori è stata una scena agghiacciante.

Uno dei due cuginetti è morto sul colpo per il terribile impatto con la Jeep con a bordo tre individui, due dei quali si sono presentati spontaneamente e pare abbiano dichiarato che alla guida c’era una terza persona.

I due sono fuggiti per paura di essere linciati e sono sotto interrogatorio.

Riporta ragusanews: «Un testimone che ha assistito all’incidente è sotto choc: “Una scena agghiacciante perché i due bambini sono stati letteralmente falciati”».

Il cuginetto sopravvissuto è in rianimazione nell’Ospedale di Vittoria e prima di trasferirlo a Catania i medici stanno provando a stabilizzarlo.

Foto articolo: immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.