Agrigento, aggredita 29enne alla fermata degli autobus nel piazzale Rosselli

Aggredita e picchiata una giovane di 29 anni alla fermata degli autobus. È quanto successo nel piazzale Rosselli ad Agrigento. Ad aggredirla una coppia romena, sua connazionale.

Pare che la giovane abbia un credito nei confronti della coppia, probabilmente si parla di un prestito di poche centinaia di euro.

Per tutta risposta, piuttosto che attendersi la somma che vantava è andata a finire in ospedale a causa delle lesioni riportate e subito dopo avrebbe raccontato tutto alla polizia.

La coppia, lui 28enne e lei 22enne, è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica e dovranno rispondere dell’accusa di aver provocato lesioni lievi.

Foto articolo: immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.