Alatri, Da un progetto della dott.ssa Chiara Iannarilli, il campus estivo ideale per i bambini

Prenderà ufficialmente forma da domani (15 giugno) un nuovo ed interessante  progetto per l’estate 2020, un campus estivo , originale ed unico pensato per andare incontro alle esigenze delle famiglie e che mette al centro  soprattutto  il bambino e le sue esigenze di spazio, di creatività e di conoscenza, il tutto con gioia e spensieratezza.

Questo progetto –illustra la dott.ssa Chiara Iannarilli responsabile dell’iniziativa-  nasce dalla volontà di accogliere le difficoltà e i disagi espressi da molte mamme lavoratrici che hanno bisogno di sapere i loro figli al sicuro e felici, al fin di proporre anche noi sul nostro territorio una bellissima iniziativa “La fattoria a supporto delle famiglie”. Dopo l’emergenza corona virus, la chiusura delle scuole, la lontananza dai propri affetti e dal gruppo dei pari, i bambini e gli adolescenti si trovano disorientati come se mancasse loro un pezzettino della propria vita. Per più di due mesi, sono rimasti chiusi nelle loro abitazioni, senza più poter praticare sport o seguire le passioni che scadenzavano la loro settimana tra compiti e impegni vari. Si sono ritrovati dal vivere giornate infinte e ricche di frenetiche attività alla monotonia di interminabili ore trascorse in casa, dove spesso gli unici compagni potevano essere la tv, il computer o la playstation, divenendone ad oggi dipendenti.  Con le attività che andremo a svolgere in Fattoria, lavoreremo per colmare quei vuoti lasciati da questi giorni, sia da un punto di vista pratico, che emotivo. Il contesto della Fattoria, i suoi spazi aperti, la natura e la presenza degli animali, faranno da cornice a laboratori strutturati con finalità specifiche ma in una luce diversa”.

Un’iniziativa davvero interessante ed altamente formativa, con la presenza di professionisti del settore come il dott. Carlo Alberto Minniti. “I bambini si occuperanno anche degli animali, -continua la dott.ssa Iannarilli- imparando a rispettare e ad amare tutti gli esseri viventi, apprendendo nozioni di educazione ambientale altrimenti difficili e noiose da comprendere. Grazie al prezioso ausilio del Dott. Carlo Alberto Minniti Veterinario esperto i nostri ragazzi scopriranno tutte le caratteristiche degli animali presenti in Fattoria e non solo. In un ambiente come la fattoria, grazie alla presenza degli orti e della natura si impara a conoscere il ciclo della vita, fondamentale per i bambini di città abituati a osservare il cibo solo nei grandi supermercati. Imparare da dove vengono energia e cibo farà del bambino un futuro adulto più consapevole e più attento all’ambiente. I giochi ed i laboratori del centro estivo sviluppano relazione e dinamicità aiutando la capacità di socializzare dei piccoli ospiti e l’abilità di adattarsi alle diverse circostanze”.

Il campus avrà come sede operativa l’A.S.D. Centro Ippico Alessandra, via della Noce 5- Alatri (Fr) e le uscite si svolgeranno presso la Fattoria Iannarilli, sita in via Valca a Vico nel Lazio (Fr) L’A.S.D. La Locanda del Cavaliere si occuperà di preparare pranzi speciali a Km 0. Per quanto concerne tutte le misure di sicurezza verranno rispettate le “Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate in socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell’emergenza COVID- 19”, emanate da Dipartimento per le politiche della famiglia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.