Andrea Camilleri è morto, addio ad un grande scrittore

«Le condizioni sempre critiche di questi giorni si sono aggravate nelle ultime ore compromettendo le funzioni vitali. Per volontà del maestro e della famiglia le esequie saranno riservate. Verrà reso noto dove portare un ultimo omaggio».

Questo è quanto riportato nel bollettino dell’ospedale Santo Spirito di Roma dove era da tempo ricoverato.

Il Commissario Montalbano e milioni di lettori piangono il grande scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.