Apre la sdraio in spiaggia e si trancia un dito: “Perdita copiosa di sangue”

Doveva essere una giornata di relax ed invece la povera turista ha vissuto ore drammatiche: nel tentativo di aprire una sdraio si è letteralmente tranciata un dito.

Il fatto è accaduto ieri ad una turista in vacanza sulla spiaggia di Gliaca di Piraino, nel Messinese. Alcuni bagnanti vicini che hanno assistito alla scena hanno raccontato di una grandissima quantità di sangue che usciva dall’arto mozzato.

I sanitari del 118, prontamente intervenuti sul posto hanno dovuto richiedere l’intervento dell’elisoccorso che l’ha trasportata d’urgenza all’ospedale Cannizzaro di Catania nel tentativo di evitare la perdita del dito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.