Asd Caltagirone: realtà consolidata al servizio dei giovani

L’Asd Caltagirone è, ormai, una solida realtà del territorio calatino che, quotidianamente, si impegna per la crescita dei nostri ragazzi.

Diverse sono le categorie di giovani che ritroviamo all’interno della società.

Partiamo dalla categoria Under 15, allenata dal mister Giuseppe Salonia. I ragazzi dopo aver affrontato un ottimo campionato ed essersi piazzati secondi in classifica hanno combattuto per superare la semifinale del campionato provinciale, contro l’Atletico Vittoria, ma purtroppo sono stati sconfitti per 1 a 0.

“Ovviamente siamo soddisfatti del percorso che hanno svolto i nostri ragazzi – ha affermato mister Salonia – Aver raggiunto questo traguardo per noi è già una vittoria. È un gruppo ottimo perché, nonostante sia formato in prevalenza dai 2005, quindi di un anno in meno rispetto alla categoria, hanno fatto delle ottime prestazioni”.

 Per quanto riguarda l’Under 14, questo è un gruppo formato dai ragazzi nati nel 2006. Anche loro hanno affrontato un fantastico campionato e tutt’ora stanno giocando e continueranno a giocare fino alla fine di giugno.

“Questo ci permette di far fare esperienza ai nostri ragazzi – dice mister Salonia, il quale si trova alla guida anche di questo gruppo – È un campionato tosto perché ci sono tante società del catanese e questa esperienza poi ce la porteremo avanti perché comunque il prossimo anno i 2006 dovranno inserirsi con il gruppo dei 2005 e parteciperanno al campionato Under 15”.

Infine, per quanto riguarda la scuola calcio, tutti i ragazzini dal 2008 al 2014 sono suddivisi in varie categorie e sono allenati sempre da Giuseppe Salonia, con l’aiuto di Ciccio Vespo, di Salonia Giovanni e del preparatore dei portieri Nicola Polessi.

“Devo dire che anche quest’anno la scuola calcio ha dato ottimi risultati sia dal punto di vista numerico ma soprattutto perché ogni anno riusciamo a formare dei gruppi importanti – sostiene Giuseppe Salonia, responsabile anche di questo settore – I ragazzi hanno affrontato tantissime gare e continuano a fare tantissime partitine anche perché è importante confrontarsi. Si cresce proprio attraverso il confronto con le altre società. Un ringraziamento va ai genitori che ci hanno scelto anche quest’anno, alla società Asd Caltagirone che ci permette di fare tutto questo. Abbiamo una struttura importante che ci permette di organizzare eventi e quindi il tutto è sicuramente facilitato”.

“Vorrei fare, infine, i miei complimenti ad alcuni dei nostri ragazzi, i quali stanno girando in diverse società, soprattutto i ragazzini del 2005, con la speranza che il prossimo anno possano affrontare un campionato nazionale. Complimenti anche ai 7 ragazzi del 2006 che, quest’anno, sono stati scelti dal Centro Federale Territoriale di Gela e stanno vivendo un’esperienza fantastica appunto con la federazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.