Belluno, L’Assessore Regionale Donazzan inaugura le nuove aule di Confartigianato

Questa mattina, l’assessore regionale alla Formazione e lavoro Elena Donazzan ha inaugurato, le nuove aule per la formazione di Confartigianato Belluno, nella sede di Piazzale della Resistenza.

Evento rinviato da mesi a causa dell’emergenza Coronavirus, ha visto la presenza del  presidente Claudia Scarzanella, il consiglio direttivo e la giunta di Confartigianato Belluno.  “I nuovi spazi attrezzati rappresentano un investimento importante per la formazione degli imprenditori bellunesi e dei loro dipendenti – ha sottolineato l’assessore regionale – In questa fase, è importante che le associazioni di categorie non siano solo erogatrici di servizi ma creino occasioni crescita. E la formazione è lo strumento ideale, perché risponde alle reali esigenze delle imprese”.  “Con l’emergenza Covid è cambiato il paradigma – ha aggiunto Donazzan – la globalizzazione così spinta non è più possibile; quindi dovremo rafforzare le nostre capacità produttive e le nostre filiere e avere un’identità d’impresa molto forte. In Veneto abbiamo tutto in pochi chilometri. Bisogna quindi lavorare sulla rete, di impresa, ma anche di relazione. Un plauso a Confartigianato Belluno perché con l’intensa attività, che vede già 87 corsi programmati per l’anno corrente, e con questo investimento strutturale dimostra di credere nella formazione. Un investimento che risulterà fondamentale per la ripartenza e anche per affrontare le sfide che si prospettano: penso a Mondiali di Cortina e Olimpiadi 2026. Il territorio dovrà proporre progetti e crearsi un ruolo. Sarà quindi molto importante formare conoscenze e saperi tecnici e saperli veicolare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.