Brucia il Catanese, Caltagirone e il Calatino in ginocchio: senza sosta i pompieri

Quella che sta per terminare è una giornata infernale per quanto riguarda gli incendi nel Catanese e specie nella zona di Caltagirone e del Calatino. Decine gli interventi dei vigili del fuoco.

Le zone colpite maggiormente sono Caltagirone, Scordia e Vizzini per quanto riguarda il Calatino, ma nel Catanese la lista è più lunga: Biancavilla, Adrano, Misterbianco, Paternò, Acireale, Sant’Agata di Militello, Catania, Santa Maria di Licodia, Aci Catena e Aci Castello.

La maggior parte degli incendi si sono sviluppati a causa di sterpaglie e macchia mediterranea che, per via del sole cocente, hanno preso fuoco con una certa facilità.

Foto articolo: immagine di reperorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.