Cancro, importante scoperta della cellula immunitaria

Cancro, importante scoperta della cellula immunitaria in grado di riconoscere le diverse forme di tumore solidi e liquidi

Cancro. Scoperto un nuovo tipo di cellula immunitaria, sulla cui superficie si trova un recettore potenzialmente in grado di riconoscere diverse forme di cellule tumorali e che potrebbe diventare una nuova arma di precisione contro il cancro, in grado di colpire tumori solidi e liquidi, risparmiando le cellule sane.

La scoperta dall’Università britannica di Cardiff , è descritta sulla rivista Nature Immunology. Le nuove cellule immunitarie, individuate grazie alla tecnica che taglia e incolla il Dna, la Crispr, appartengono alla famiglia delle cellule killer del sistema immunitario, i linfociti T, e il recettore che si trova sulla loro superficie è indicato con la sigla Tcr, grazie ad esso le cellule T riescono a riconoscere sia le molecole presenti sulla superficie di molte cellule tumorali, sia quelle che si trovano sulle cellule sane. Tuttavia il recettore riesce a distinguere le prima dalle seconde, al punto da uccidere soltanto le prime.

Foto articolo: immagine di repertorio

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.