Francesco non ce l’ha fatta: infilzato nella cancellata che voleva scavalcare

Francesco, che era rimasto infilzato nella cancellata che aveva cercato di scavalcare per entrare alla festa senza pagare non ce l’ha fatta; si era reciso l’arteria femorale.

Come racconta Marco Pasqua su Il Messaggero, il 26enne voleva prendere parte alla Notte Bianca, il party abusivo organizzato tra le mura dell’Università “La Sapienza” e voleva farlo senza pagare il biglietto.

Ricoverato al Policlinico “Umberto I”, ieri pomeriggio è stato operato ma le sue condizioni sono rimaste critiche.

Foto articolo: immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.