Licata, muratore precipita da circa sei metri per il cedimento di parte di un balcone

A Licata un incidente sul lavoro che poteva finire anche peggio: un muratore è precipitato da sei metri di altezza a causa del cedimento di una parte del balcone di un appartamento in ristrutturazione.

L’uomo è rimasto seriamente ferito, riportando diverse fratture ed una prognosi di 30 giorni.

Oltre i soccorsi, sul posto, sono giunti anche i militari dell’Arma dei Carabinieri per controllare tra l’altro anche la posizione lavorativa e il rispetto delle misure di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.