Malore nella spiaggia ragusana, bimbo salvato da Carabiniere di Caltagirone

Una giornata spensierata in pochi attimi è diventata un’incubo: un bambino in spiaggia ha accusato un malore e subito dopo ha perso i sensi.

Grazie all’intervento di un carabiniere di Caltagirone il piccolo è salvo. Il militare si trovava in quella spiaggia di Punta Braccetto per trascorrere qualche ora del suo giorno libero a mare.

Si è accorto subito della gravità della situazione e praticando le manovre salvavita ha tratto in salvo il bambino.

Subito dopo sono arrivati sul posto i sanitari del 118 che hanno poi praticato le cure del caso.

Fonte: centrocaltagirone.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.