Monterosso al Mare, Dal 7 al 29 luglio la quarta edizione di Un Mare di Libri 2020

Il calendario dell’estate 2020 è stato presentato dal Sindaco di Monterosso Emanuele Moggia e dal curatore della rassegna Marco Ferrari. L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Turistico Cinque Terre e dal Comune di Monterosso con il patrocinio del Parco Nazionale Cinque Terre, la collaborazione della Pro Loco Monterosso e il contributo di Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Sanlorenzo Yachts Spa, Confartigianato e Cna La Spezia.

La grafica è a cura di Res Comunicazione. Visto il decreto firmato il 17 maggio dal Presidente del Consiglio che ratifica la ripresa degli spettacoli e degli eventi all’aperto e al chiuso, si è deciso di organizzare per l’estate la quarta edizione di “Monterosso un mare di libri” al Molo dei Pescatori dove verranno garantite le regole di distanziamento e tutte le norme anti Covid.

Il programma per l’estate 2020 prevede tredici di incontri con i maggiori scrittori di narrativa e saggistica dal 7 luglio al 29 agosto da tenersi sul Molo dei Pescatori oppure in Piazza Garibaldi in caso di mare mosso. Particolare attenzione verrà posta anche ad un evento speciale: i 400 del Convento dei Frati Cappuccini con la presentazione del volume celebrativo. Tra i nomi di spicco ricordiamo Carlo Cottarelli, Federico Rampini e Massimo Cacciari.

Ad aprire la rassegna sarà proprio Carlo Cottarelli martedì 7 luglio alle ore 21,30 al Molo dei Pescatori presentando il volume “Pachidermi e pappagalli. Tutte le bufale sull’economia a cui continuiamo a credere” edito da Feltrinelli. Il volume è un’analisi spietata dei pregiudizi e i luoghi comuni che inquinano i social, i giornali e i talk show, per separare quello che c’è di vero dalla menzogna e dalla propaganda.

E avere le idee più chiare sul futuro che ci aspetta. Subito a ruota saranno di scena venerdì 17 luglio Federico Rampini con “Oriente e Occidente. Massa e individuo” edito da Einaudi e mercoledì 22 luglio Massimo Cacciari che presenterà il volume “Il lavoro dello spirito” edito da Adelphi. Spazio anche agli autori locali Anna Balzarro, Renato Frezza e Giorgio Pagano. Ospiti del Molo dei Pescatori anche Francesco Occhetta di Civiltà Cattolica, il giallista toscano Giampaolo Simi, lo studioso monterossino Gianni Ciofani, la scrittrice ligure Paola Servente, voce di Radio Babboleo, con il suo originale “Il problema è che mi piaci” edito da Newton Compton, lo scienziato Paolo Ferri a caccia di comete, il coach di Berrettini, Stefano Massari, di origini monterossine, con “O vinci o impari” edito da Solferino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.