Morte ex ciclista Felice Gimondi: non sarà eseguita nessuna autopsia

Sull’ex campione di ciclismo Felice Gimondi non sarà eseguita nessuna autopsia e i magistrati firmeranno il nulla osta per restituire la salma ai familiari.

Felice Gimondi ha accusato un malore, per lui fatale, ieri mentre si trovava a mare ai Giardini Naxos, nel Messinese. Purtroppo sono risultati inutili i tentativi di rianimazione; l’ex ciclista probabilmente era sofferente di cuore.

Dal rapporto del medico legale che ha eseguito l’esame esterno del corpo è stata accertata la causa naturale del decesso.

Felice Gimondi avrebbe dovuto compiere 77 anni il prossimo 29 settembre.

Foto articolo: gazzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.