Provincia di Agrigento, colpi di pistola contro abitazione: è la seconda volta

Seconda intimidazioni nel giro di poco tempo contro la stessa abitazione a Licata, nell’Agrigentino. L’abitazione è di proprietà di un 45enne del posto, disoccupato.

La notte tra giovedì e venerdì è stato esploso un colpo di pistola, forse due, contro una finestra della casa; qualche settimana fa due colpi di pistola contro un balcone della stessa casa.

Sono state avviate le indagini, molto probabilmente si tratta della stessa “mano” intimidatoria, anche se non trapela alcuna indiscrezione in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.