Ripi, Con Più Italia il centro destra è compatto per le amministrative

Fronte compatto anche a Ripi. Il centrodestra alle  elezioni Amministrative di settembre si presenterà agli elettori unito. I partiti della coalizione Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Più Italia hanno stretto accordi e alleanze a sostegno del candidato a sindaco Luca D’Arpino.

Dopo Ceccano, il presidente nazionale di Più Italia Fabrizio Pignalberi ha rivendicato all’interno del centrodestra un posto importante del suo movimento anche a Ripi, schierando due suoi candidati in consiglio comunale.

“Sui nomi ci stiamo ancora lavorando – ha dichiarato il presidente Pignalberi -. In corsa ce ne sono quattro, tutti con grande esperienza. Da questo quartetto ne dovranno uscire due, vedremo chi la spunterà. Dopo l’accordo raggiunto a Ceccano con Fratelli d’Italia, dove abbiamo schierato D’Onofrio e Zolli, anche a Ripi Più Italia sarà presente con i suoi rappresentanti per dare un contributo costruttivo a queste elezioni e all’Amministrazione della città. E’ un risultato che ci gratifica, nato da un lavoro di squadra e che ci dà la spinta per fare ancora meglio. Avanti così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.