Sicilia, parte la stagione estiva

Manca sempre meno alla stagione estiva, belle giornate e voglia di divertirsi saranno gli ingredienti principali dei prossimi mesi, il Kiran club torna per il terzo anno consecutivo con il “Campus”, non solo nuoto ma una serie di attività che daranno la possibilità a tanti giovani di poter vivere la stagione estiva nel segno dello sport. Un Campus che svolgerà tutte le attività previste con un’ottica ricreativa che possa garantire un clima vacanziero di allegria, spensieratezza e divertimento a tutti gli iscritti, inoltre rappresenterà una vera e propria esperienza formativa per le diverse attività sportive come: Nuoto, Pallavolo, Scherma, Calcio, Basket, Pallanuoto.

Il Campus si svolgerà dal 17 giugno all’11 agosto, tutte le mattine dal lunedì al venerdì. Una struttura organizzativa curata in ogni dettaglio, un calendario ricco di appuntamenti di laboratori e animazioni. Lo staff tecnico è composto da professionisti laureati in scienze motorie, istruttori qualificati nelle varie discipline sportive e la presenza di tanti animatori selezionati dall’organizzazione che seguiranno gli iscritti durante il corso della giornata.

Al Kiran Campus possono iscriversi bambini/e, ragazzi/e dai 4 anni compiuti a 14 anni. Verranno formati dei gruppi omogenei in base all’età degli iscritti.

«Questo è il terzo anno del Campus – sottolinea il DS Antonio Giordano -, quest’anno abbiamo apportato diversi miglioramenti rispetto agli anni precedenti, in particolar modo con l’integrazione di più figure professionali e addetti alle attività sportive che stiamo proponendo. Abbiamo ampliato il nostro campus con nuove discipline, vogliamo far avvicinare i bambini al mondo dello sport, per tale motivo si confronteranno con la pallavolo, il calcio, la scherma, il basket e ovviamente il nuoto. Inoltre abbiamo inserito una nuova attività ovvero la baby pallanuoto affinché i bambini possano avere le basi per iniziare questo sport. Il Campus nasce soprattutto per far socializzare i ragazzi che parteciperanno a queste entusiasmanti 8 settimane».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.