Siena, Condizioni stabili resta in coma farmacologico Alex Zanardi

Le condizioni di Alex Zanardi restano stabili ma comunque critiche, ed è ciò che si evidenzia nell’’ultimo bollettino  medico dall’ospedale ‘Le Scotte’ di Siena  sull’ex pilota,  dove è ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Dall’incidente di venerdì scorso lungo la strada provinciale 146  a Pienza, mentre gareggiava sulla sua handbike, Zanardi ha riportato  gravissime lesioni  al volto e alla testa , è costantemente  tenuta sotto stretto monitoraggio, e da oggi inizia una settimana fondamentale  al fine di valutare  l’evoluzione del quadro neurologico. Al momento dopo l’intervento neurochirurgico nel policlinico senese, Zanardi  e sempre tenuto in coma farmacologico, Zanardi prosegue il lento recupero iniziato

Sembra che proprio in questa  giornata odierna che lo staff di specialisti medici, farà ulteriori riflessioni sullo stato generale del paziente e decidere se è opportuno o meno sospendere la sedazione così da verificare il quadro neurologico.  La prognosi al momento resta riservata. Un nuovo bollettino medico sarà divulgato in giornata.

Sono in corso le indagini condotte dagli inquirenti per ricostruire la dinamica dell’incidente e capire cosa è accaduto e cosa abbia provocato l’impatto tra  l’handbike di Zanardi e il camion lungo la strada provinciale 146.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.