Stroncano traffico di droga a Gela e Ragusa, in esecuzione 16 misure cautelari

Dalle prime ore dell’alba e’ scattata un’operazione dei carabinieri del reparto territoriale di gela che stanno eseguendo 16 misure cautelari ed una ventina di perquisizioni emesse dalla d.d.a. di Caltanissetta per un’associazione a delinquere dedita allo spaccio di cocaina, hashish e marjuana.

Nell’operazione sono impiegati oltre 90 carabinieri nelle province di Caltanissetta, Milano, Treviso, Siracusa, Agrigento, Ragusa. Nell’indagine, denominata “boomerang”, i militari hanno ricostruito, i canali di ingresso dello stupefacente a Gela per un giro di affari stimato in almeno 35mila euro al mese.

Tutti i dettagli saranno illustrati in una conferenza stampa che si svolgera’ presso la procura della repubblica di Caltanissetta alle 11.00 alla presenza del procuratore, del sostituto procuratore e del comandante provinciale di Caltanissetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.