Teatro Bellini di Catania, Fabrizio Maria Carminati è il nuovo direttore artistico

Teatro Bellini di Catania, Fabrizio Maria Carminati è il nuovo direttore artistico nominato dal commissario straordinario dell’Ente, Daniela Lo Cascio

Teatro Bellini di Catania. Il direttore d’orchestra Fabrizio Maria Carminati è il nuovo direttore artistico del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania. La fama lo precede, infatti è stato in passato direttore artistico della Fondazione Arena di Verona.

A nominarlo, il commissario straordinario dell’Ente, Daniela Lo Cascio, su proposta del sovrintendente Giovanni Cultrera. Succede al pianista catanese Francesco Nicolosi.

Come ricordano i colleghi de La Sicilia, «Fabrizio Maria Carminati, nato a Bergamo nel 1958, diplomatosi in pianoforte sotto la guida di Carlo Pestalozza, ha proseguito gli studi di composizione a Milano con Vittorio Fellegara.

Successivamente ha conseguito il diploma di direzione d’orchestra a pieni voti. Entrato giovanissimo al Teatro Regio di Torino vi ha esordito come direttore d’orchestra dove entra a fare parte del Cda, dal 2001 al 2006, su indicazione ministeriale.

Dal 2000 al 2004 è stato direttore artistico del Teatro Donizetti di Bergamo, dal 2004 al 2006 della Fondazione Arena di Verona. Dopo il successo conseguito all’Opera de Marseille con Andrea Chénier e Cavalleria e Pagliacci, nel 2008 è stato nominato primo direttore ospite fino al 2015».

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.