Torrice, I giovani di Torrice 4.0  illustrano il loro progetto di riqualificazione

Domani venerdì  13 agosto presso l’anfiteatro alle ore 20:00, la lista “Torrice C’E’”, con candidato a Sindaco l’avv. Alfonso Santangeli  incontrerà i giovani di Torrice 4.0. L’evento si propone come un momento di confronto costruttivo con i giovani di Torrice 4.0, dove  Santangeli , come sempre si  metterà a disposizione per ascoltare e rispondere alle domande che i ragazzi vorranno porre sul programma della lista “Torrice C’E’” e sulle possibilità che offre il futuro del  territorio, e dimostreranno la loro integrazione nel programma di Torrice C’E’, illustrando il progetto da loro ideato di recupero e rinascita di un’area del paese abbandonata da anni, pronta  a tornare ad essere parte integrante del tessuto urbano ma anche sociale di Torrice. “Il nostro programma nasce pensando soprattutto ai giovani, -ha sottolineato precedentemente l’avv. Santangeli-  alle nuove generazioni che dovranno in futuro tutelare con amore questo territorio, e allora chi meglio di loro poteva rappresentarci le esigenze dei giovani? Chi meglio di loro poteva progettare ciò che desiderano per il paese? Per questo ci siamo affidati a loro delegandoli allo studio di una soluzione per riqualificare la zona parcheggio. I giovani del gruppo, che si sono fatti anche  portavoce di tutti i ragazzi della loro generazione, hanno ideato il “PARCHETTO 4.0”. Si tratta di un progetto teso a riqualificare una importante  area del paese, la “zona Parcheggio”, sita in  Piazza degli Emigranti, nella quale da  anni una struttura dismessa l’ex chalet, è stata completamente abbandonata, insieme alle altre opere presenti (Il parco delle Torri Cosmiche e una zona ricreativa per bimbi), al degrado più totale. I nostri ragazzi con entusiasmo hanno sviluppato una loro visione realistica  dell’area in questione per  renderla il fulcro della loro quotidianità,  prevedendo: la riqualificazione dell’area ludica per i bambini;  la realizzazione di un collegamento tra l’area Parchetto con la Scuola Media del paese e la Palestra Comunale, che finalmente dopo 20 anni sarà aperta, l’installazione di un’area fitness;  infine, la riconversione dell’ex chalet in una zona studio e centro di ritrovo per ragazzi. Tutto questo rappresenta un impegno che noi di “Torrice C’E’” abbiamo preso con i nostri ragazzi, e lo realizzeremo con grande gioia. Una Torrice che guardi al futuro è possibile, incontriamoci tutti per parlarne con i ragazzi di Torrice 4.0 e con la lista Torrice c’è, domani sera”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.