Trapani, detenuto evade dal carcere di San Giuliano: ultimi aggiornamenti

Trapani, detenuto evade dal carcere di San Giuliano: ultimi aggiornamenti

Alle 15 termina l’ora d’aria per i detenuti del carcere di San Giuliano di Trapani e gli agenti della polizia penitenziaria vanno nel cortile per riportarlo in cella.

Leke Luca, 34 anni, albanese, però non c’è, si è dato alla fuga: il detenuto, arrestato per traffico di droga, è praticamente sparito dalla casa circondariale di Trapani-

COME HA FATTO. Leke Luca probabilmente è riuscito ad evadere scavalcando il muro di cinta, un’impresa non proprio semplice, ecco perché si sospetta che l’abbia aiutato un complice.

L’albanese non sarebbe nuovo a questo tipo si impresa. Dal carcere è scattato subito l’allarme, pattuglie di polizia e carabinieri stanno eseguendo posti di blocco e setacciando il territorio; si esaminano anche le telecamere piazzate all’interno e all’esterno del carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.