Trevi Nel Lazio, La bandiera “Io faccio la mia parte” al Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini

Nella mattinata di domenica presso il castello Caetani di Trevi Nel Lazio, si è svolto l’evento legato al Premio Internazionale per l’Ambiente “Io Faccio la mia parte” dell’Accademia Kronos. Un riconoscimento che viene attribuito a persone o istituzioni che si sono distinte, facendo la propria parte per la promozione e regolazione dei rapporti tra ambiente, natura, sviluppo sostenibile. Tante le autorità presenti, a fare gli onori di casa il Sindaco l’avv. Silvio Grazioli, insieme al lui al tavolo dei lavori il Presidente Nazionale dell’A.K. il dott. Franco Floris ed il Vice Coordinatore Nazionale delle guardie zoofile dell’A.K. il comandante Armando Bruni.  “Ringrazio il comandante Bruni per aver scelto per la seconda volta il castello Caetani di Trevi Nel Lazio come location per questo prestigioso evento – ha commentato il Sindaco Grazioli- mai come in questo momento la tutela dell’ambiente è un tema attuale, non si può restare indifferenti alla richiesta di aiuto che l’ambiente sta invocando a causa delle ingerenze artificiali dell’uomo. L’accademia Kronos in quest’ultimi anni è cresciuta in modo straordinario, mettendo in campo iniziative di grande spessore e di stimolo per tutti ad adoperarsi a difesa e tutela del territorio”. A seguire l’intervento del Presidente di Accademia Kronos (Franco Floris), che ha illustrato ai presenti lo scopo e l’importanza della campagna “Io faccio la mia parte”, campagna che mira a coinvolgere tutti nel proprio piccolo: “Ognuno di noi è come la goccia portata dal piccolo colibrì, da sola appare poca cosa, ma unita ad altre milioni di goccioline può fare la “vera differenza”. Protagonista di quest’edizione il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, l’area verde più grande del Lazio , a ricevere il riconoscimento il Presidente il dott. Domenico Moselli.  “Ringrazio l’Accademia Kronos per questo riconoscimento –ha sottolineato il dott. Moselli- oggi più che mai , la protezione dell’ambiente rappresenta un tema di grande attualità in ragione soprattutto delle ultime tendenze che sottolineano l’importanza della tutela dell’ambiente come condizione essenziale per garantire la conservazione del territorio e degli equilibri ecologici per le generazioni presenti e future. E’ sottoscritta la convenzione tra l’Ente Parco e l’Accademia Kronos, da cui scaturirà una sinergia  che sarà altamente produttiva. L’apporto che verrà dato con la presenza delle guardie zoofile sarà importante per il controllo dell’area e la sua tutela. Credo fortemente che la collaborazione delle istituzioni con il mondo dell’associazionismo sia un’arma in più per raggiungere importanti obiettivi, quali appunto la tutela dell’ambiente e per riuscire a concretizzare questo fine, è fondamentale che tutti si attivino con piccoli ma concreti gesti  a “fare la propria parte””. Sono seguiti poi una serie d’interventi da parte delle autorità presenti, i vari amministratori comunali che hanno già sottoscritto la convenzione con l’A.K., che hanno portato la loro testimonianza positiva dell’attività del sodalizio guidato sul territorio dal comandante Armando Bruni, e che hanno ricevuto un attestato di riconoscenza. L’Accademia Kronos  è l’unica associazione a livello nazionale ad aver sottoscritto una convenzione con il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, per la tutela dell’ambiente, ed è intervenuto a sottolineare questa valida collaborazione il tenente colonnello dell’Arma Carlo Alberto Minniti. A chiudere i lavori il comandante Armando Bruni: “Sono molto soddisfatto dell’esito di questa manifestazione, credo che oggi abbiamo evidenziato quanto sia importante lavorare insieme, creare una rete che unisce le Istituzioni al volontariato, un connubio nel raggiungimento dello stesso obiettivo: salvaguardare il nostro ambiente, perché da soli non siamo nulla, ma insieme siamo una grande forza”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.