Uccide la figlia di due anni sconvolto dalla separazione con la moglie

La scena è agghiacciante: i carabinieri hanno trovato il corpicino senza vita della piccola, uccisa a coltellate dal padre in quel momento accanto a lei.

La tragedia è avvenuta a Cremona. La piccola sarebbe stata uccisa dal padre sconvolto dalla separazione con la moglie.

Dopo aver ucciso la piccola pare che abbia provato a suicidarsi accoltellandosi al ventre.

Tir perde il carico e travolge una Fiat 500: morta una giovane 29enne

Una vicina ai giornalisti locali giunti per primi sul posto ha spiegato: «Mio marito ha sentito delle urla e i lamenti della bimba. In zona nessuno conosce la famiglia».

Pare che la madre della piccola vittima e il padre non vivevano nella stessa abitazione ed è pertanto probabile che la bambina fosse stata affidata al 27enne per qualche ora.

Ragazzina muore di meningite in 24 ore: era al campeggio, non era vaccinata

In questo momento il padre, originario della Costa d’Avorio, si trova ricoverato in ospedale, piantonato dai carabinieri, in attesa dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.