ULTIM’ORA Brutale omicidio: cadavere massacrato disabile su marciapiede

Alle prime luci dell’alba un macabro ritrovamento: riverso sul marciapiede davanti la propria abitazione il cadavere di un 41enne disabile.

L’uomo è stato massacrato di botte. Abitava con la madre, il fratello e una sorella. Sul luogo sono giunti i carabinieri della compagnia di Monreale e la scientifica.

TRAGEDIA, MUORE AVVOLTO DALLE FIAMME A MONREALE

Si indaga sulle cause e sulla modalità dell’omicidio. Sul cadavere è stata disposta l’autopsia.

L’accaduto è stato riportato dalla testata giornalistica “Fatti&Avvenimenti”. Foto articolo: immagine di repertorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.