ULTIM’ORA Dipendente comunale travolto in bici sul lungomare: morto sul colpo

La scia di sangue che si sta riversando sulle nostre strade sembra non volersi fermare più, la tragica notizia è di pochi minuti fa: la vittima andava in bici sul lungomare quando è stata fatalmente travolta da un’auto in corsa.

Si tratta di Giuseppe Mondello, 40 anni, dipendente del comune di Sant’Agata di Militello, nel Messinese. Per lui non c’è stato nulla da fare perché è morto sul colpo.

Stando a come riporta Messina Today, «secondo una prima ricostruzione, al vaglio dei carabinieri e dei vigili urbani, l’uomo, sarebbe stato travolto da una Fiat Stilo station wagon, guidata da un giovane».

L’impatto è stato violentissimo ed il povero ciclista ha sbattuto la testa nel finestrino dell’auto, morendo sul colpo.

Pare che l’auto ha arrestato la sua corsa a circa 150 metri di distanza dal luogo dell’impatto con la bicicletta ancora sotto la ruota.

Foto articolo: Messina Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.