Venezia, Olimpiadi 2026 Zaia firma costituzione spa

“Grazie a questa firma non ci possono più essere alibi: adesso pancia a terra e lavorare verso le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. Se del tempo è stato perso lo si recupererà e saranno olimpiadi memorabili”. Con queste parole, il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia commenta con soddisfazione la firma, avvenuta oggi a Roma, della costituzione della Società “Infrastrutture Milano Cortina 2026 Spa”, “Simico Spa”. Zaia, che era accompagnato dall’Assessore alle Infrastrutture Elisa De Berti, ha prima partecipato alla Cabina di regìa tra i protagonisti, al termine della quale si è tenuta la firma. I sottoscrittori sono i Ministeri dell’Economia e Finanze e delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili; le Regioni Lombardia e Veneto; le Province Autonome di Bolzano e Trento. “Con tutti gli attori in campo fin dall’inizio – dice Zaia – abbiamo sempre lavorato in pieno spirito di squadra. E’ quello stesso che servirà nell’agire tramite la nuova società, la cui importanza operativa è fondamentale. Il cancelletto si è aperto – conclude Zaia – ora va fatta una discesa senza errori”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.