Verona, Operazione della Guardia di Finanza

“Ogni volta che si stronca un traffico di morte è un momento di grande soddisfazione perché chi opera ai danni delle nostre comunità, e soprattutto dei nostri giovani, deve essere fermato. A nome di tutti i veneti faccio un plauso per l’esito di questa operazione, che oltre ad aver portato al sequestro di un ingente quantitativo di stupefacenti destinato, purtroppo, al nostro territorio, restituisce alla giustizia gente senza scrupoli”. Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime soddisfazione per l’intervento delle Fiamme Gialle scaligere, condotto in collaborazione con la Polizia stradale di Verona, conclusosi con l’arresto di tre corrieri di nazionalità albanese impegnati a trasportare un ingente quantitativo di droga destinato al mercato del consumo. “Complimenti a tutte le forze dell’ordine che quotidianamente sono presenti sul territorio garantendo un presidio irrinunciabile di legalità e convivenza civile – sottolinea il Governatore -. E’ grazie a loro se viene mantenuta alta l’attenzione verso questo fenomeno che merita tolleranza zero, per garantire la sicurezza dei cittadini veneti, soprattutto quella dei più giovani, purtroppo presi sempre più spesso di mira dai trafficanti di droghe pesanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.